Contatore

“Romanze e Canzoni” – A Segromigno in Monte Tre Tenori in concerto – 9/7/2017

Appuntamento imperdibile per chi ama la bella musica ed il bel canto a Segromigno in Monte.

La filarmonica Giacomo Puccini ha organizzato per domenica 9 luglio 2017 (inizio ore 21:15 – ingresso libero) un grande concerto lirico strumentale che si terrà nella piazza antistante la bellissima pieve romanica dedicata a S. Lorenzo a Segromigno in Monte.

Protagonisti del concerto saranno – assieme agli oltre 60 elementi della banda segromignese – tre interpreti di eccezione: Leonardo Melani, Enrico Nenci ed Enrico Rotoli. Sotto la direzione del maestro Carlo Bardi sarà proposto un meraviglioso viaggio fra le più belle arie d’opera del melodramma italiano e le canzoni italiane più celebri al mondo. Il programma prevede infatti arie da Tosca, Turandot, I pagliacci ma anche numerose visite ai grandi successi della musica popolare e della canzone napoletana.

Il progetto artistico è evidente che strizzi l’occhio ad altre produzioni analoghe ma l’originalità dei tre interpreti, la particolarità del complesso musicale e gli inediti arrangiamenti del maestro Bardi rendono questo appuntamento unico nel suo genere promettendo una serata di piacevole intrattenimento.

“Quest’anno abbiamo voluto realizzare il concerto sulla piazza del nostro paese proprio per sottolineare l’intenzione di proporre una serata di divertimento e svago popolare, con l’idea di fare un regalo a tutti i nostri amici compaesani e non che ci supportano nella nostra attività musicale. La nostra banda è molto presente ed attaccata al territorio: collabora con molte associazioni, con le istituzioni pubbliche e religiose e con le scuole. Ci sentiamo parte di questa comunità dalla quale tanto prendiamo e alla quale tanto vogliamo donare” Così il presidente Andrea Petretti presenta il concerto in piazza. “Sono sicuro che il programma preparato saprà conquistare i gusti di tutti quelli che parteciperanno che potranno godere oltre che della buona musica anche della bellezza delle nostre colline e del nostro territorio. Credo molto nella funzione di promozione che le nostre associazioni possono fare per il nostro paese così come credo molto nella funzione sociale e di educazione ‘al bello’ che la musica può fare per i nostri giovani. L’età media della banda è al di sotto dei trenta anni ed è unico vedere come persone di età, cultura ed estrazioni diverse stanno insieme condividendo una passione sana e alta come la musica”

Il concerto è realizzato con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Capannori.

Locandina Romanze e Canzoni

Concerto di S.Stefano 2016

È sotto l’occhio di tutti come il territorio lucchese produca numerose eccellenze musicali e la filarmonica “Giacomo Puccini” di Segromigno in Monte ne è un chiaro esempio.

Ha appena avuto il tempo di godersi il successo della esibizione di domenica 18 dicembre in Piazza S.Michele all’interno della manifestazione “I giorni di Puccini” organizzata dalla Fondazione Giacomo Puccini, Il teatro del Giglio ed il Comune di Lucca in collaborazione con l’ANBIMA l’associazione Nazionale delle Bande Musicali Italiane, che già è proiettata verso il nuovo appuntamento musicale per lunedì 26 dicembre 2016.

Si terrà infatti nella pieve di San Lorenzo a Segromigno in Monte (inizio alle ore 16:30 – ingresso libero) il tradizionale concerto di S.Stefano organizzato con il patrocinio di Anbima e della amministrazione comunale di Capannori.

Sotto la direzione artistica del maestro Carlo Bardi il complesso segromignese ha predisposto un programma molto interessante che offre con un grande equilibrio generi e stili fra loro diversi.

Questo il programma: Helios, Adagio per Archi di Barber, Moon River, Con te partirò, Peer Gynt Suite N. 2, Op. 55, The Spirit of Christmas, Largo dall’opera Serse, Astro del Ciel, Puszta – Four Gypsy Dances, Panis Angelicus, White Christmas, Hofkonzert mit Strauss.

Il concerto vedrà la partecipazione del tenore Marco Pierucci che interpreterà alcuni brani spaziando dalle arie sacre, alle colonne sonore fino ai grandi classici di Natale.

La Filarmonica G.Puccini di Segromigno in Monte realizza questo tradizionale concerto da quasi 40 anni ed è l’occasione per ringraziare i compaesani e tutti i suoi sostenitori che permettono a questa associazione di fare cultura e formazione musicale dal 1885. La banda infatti, oltre ad esibirsi in concerti, ha una scuola di musica (con oltre 50 allievi) dove organizza corsi di musica e pratica strumentale gratuiti ed aperti a tutti. Per informazioni www.bandasegromigno.it e facebook.com/bandasegromigno

 

La Locandina del concerto

La Locandina del concerto

 

Programma

 

J.Van Der Roos Helios Marcia da Concerto

S.Barber Adagio per Archi Strum. C.Bardi

H.Mancini Moon River strum. M.Mangani

L.Quarantotto Con te partirò strum. F.Mauro

E.Grieg Peer Gynt Suite N. 2, Op. 55 strum. M.L.Lake

J.De Haan The Spirit f Christmas Canti della tradizione Natalizia

G.F. Hendel Largo dall’opera Serse Strum. M.Picchioni

F.X. Gruber Astro del Ciel strum. C. Bardi

J.Van Der Roost Puszta – Four Gypsy Dances

C.Frank Panis Angelicus strum. C. Bardi

I.Berlin White Christmas strum. D.Bortolato

J.Strauss Hofkonzert mit strauss strum. F.Watz

 

 

Tenore Marco Pierucci

Maestro Carlo Bardi

 

Rapsodia in Villa – Un viaggio da Sogno nella musica più bella di sempre

Rapsodia in Villa
Un viaggio da Sogno nella musica più bella di sempre
24 Luglio 2016 a Villa Lazzareschi – Camigliano

manifesto banda segromigno lug16
Reduce dai successi ottenuti nella trasferta in Friuli – dove la banda si è esibita in un grande concerto nel comune di Terzo d’Aquileia (UD) – domenica 24 Luglio alle ore 21:15 (ingresso Libero) ci sarà la possibilità di poter ascoltare alcune delle più celebri melodie di tutti i tempi eseguite dalla Filarmonica Giacomo Puccini di Segromigno in Monte.
Il programma del concerto che il maestro Carlo Bardi ha predisposto per la serata è un viaggio che ripercorre la storia della musica e della banda di Segromigno. Marce, arie d’opera, sinfonie, colonne sonore, musical, musica originale per banda, canzoni italiane: ce n’è per tutti i gusti con le musiche di Puccini, Rossini, Lehar, Gershwin, Williams, Carone, Semeraro, De Haan, Van der Rost.
La serata organizzata con il patrocinio del comune di Capannori è parte integrante del programma culturale dell’amministrazione che riunisce in forma organica le varie proposte delle associazioni del territorio. Il presidente Andrea Petretti (già coordinatore del settore cultura del Forum delle Associazioni di Capannori) è orgoglioso nel dichiarare “la nostra banda rappresenta per il paese di Segromigno una realtà molto attiva ma non isolata. La collaborazione con il CCN, i donatori di sangue Fratres, la sagra, la parrocchia, la misericordia S.Gemma sono parte fondante della nostra attività che ha nell’educazione musicale e culturale dei giovani la sua missione principale. Il concerto in Villa Lazzareschi è diventato ormai da alcuni anni un importante appuntamento della nostra programmazione. È per noi un privilegio essere ospitati da Alessandra Giussani nella sua bellissima villa: il suo suggestivo giardino rende il nostro concerto ancora più emozionante.”
L’attività della banda è in continua evoluzione. Sono in preparazione eventi in paese per l’autunno ed è in programmazione il nuovo anno scolastico della scuola di musica della banda che ricordiamo è gratuito ed aperto a tutti.
Una banda ricca di tradizione e di storia ma assolutamente proiettata verso il futuro.

Gita-Gemellaggio con la Banda Mandamentale di Cervignano del Friuli. 9 e 10 Luglio 2016

Un piccolo resoconto della gita che la nostra banda ha organizzato in occasione del gemellaggio con la Banda Manamentale di Cervignano del Friuli.

Gli amici di Cervignano infatti erano stati nostri ospiti nel 2015 in occasione dei festeggiamenti dei 130 anni dalla nostra fondazione. In quell’occasione furono protagonisti di un bellissimo concerto tenutosi in piazza Lazzareschi il giorno 11/7/2015.

 

La banda Mandamentale di Cervignano a Segromigno in Monte il 11/7/2015

La banda Mandamentale di Cervignano a Segromigno in Monte il 11/7/2015

Sabato 9 luglio alle ore 8 puntuali come orologi svizzeri (a parte uno che aveva il fuso orario di camigliano) due pulmann sono partiti dal piazzale di Segromigno alla volta del Friuli Venezia Giulia.
Obiettivo della gita era di coltivare l’amicizia ed il gemellaggio con la banda di Cervignano ma anche quella di colmare alcune lacune geografiche di qualche nostro musicante: “che dici lo prendiamo il piumino per la sera? Farà freddo su al nord? Ma Cervignano è prima o dopo Rimini? Ma siamo sempre a Mantova? Poche idee ma confuse!

Sabato nel primo pomeriggio dopo un frugale pasto in auogrill arriviamo ad Aquileia dove visitiamo il sito archeologico romano e la basilica. Ovviamente il gruppo è eterogeneo e ognuno apprezza alcune delle bellezze del posto (ad esempio Mauro rimane molto colpito da quanto gelato riesce a comprare con solo 2€).

aquileia

Stanchi ma felici arriviamo in albergo dove ci raggiunge il gruppo vacanza piemonte formato da Francesco Angelo e Luigi (al ritorno per completare l’opera si aggiungerà anche Boboe!).

Gruppo Vacanze Piemonte

Qui si manifesta il primo segno: la composizione delle camere torna perfetta come da programma di Elisa! Viene concessa un’ora di relax in camera prima di ripartire per Terzo D’Aquileia dove si terrà il concerto. Qualcuno visto il caldo propone una versione alternativa della divisa estiva che verrà però bocciata….

divisa estiva

La Divisa Estiva Estiva Estiva

Alle 19:30 in punto la banda è pronta a partire… mancano soltanto un paio di dormiglioni ed un paio di distratti che avevano male capito la comunicazione dell’ora della partenza. Un paio di telefonate sistemano la situazione ed in tempo utile arriviamo alla piazzetta S.Martino dove la banda di Cervignano ha approntato il palco e le sedie per l’esibizione.

Come da programma alle ore 20:45 (orario per la verità un po’ insolito per le nostre latitudini ma ad onor del vero il pubblico era già ampiamente arrivato ed aveva occupato le sedie) inizia il concerto la cui prima parte vedeva l’esibizione della Banda mandamentale di Cervignano.

concerto cervignano

 

Una mia personale recensione del concerto degli amici di Cervignano. Siccome sono amici non se ne dovrebbe parlare male ma anche non fossero amici sarebbe comunque impossibile fare una critica negativa alla loro esibizione. Hanno proposto un programma piacevole ed interessante… soprattutto suonato BENISSIMO. Bravissimi nell’insieme ed anche nelle parti solistiche (mi ha molto impressionato il solo del sax alto). La sezione delle percussioni (deformazione professionale) precisa ed attenta nonostante il presidente 🙂 ed il Vicepresidente 🙂
Grandi complimenti al maestro Roberto Folla ed a tutti i musicisti.

Dopo un rapido cambio di banda prendiamo posto ed iniziamo la nostra parte di concerto. Alcuni contrattempi (ci siamo dimenticati il campanile sul pullman) non ci scoraggiano e proponiamo quindi il nostro programma. Il programma è stato accuratamente pensato da Carlo, Mauro ed Andrea in modo che descrivesse e raccontasse quella che è l’essenza della nostra banda: la sua storia, le sue tradizione ed i suoi punti di forza. C’era dentro un po’ di noi: Puccini, le sinfonie d’opera, le marce, l’operetta, il musical, la musica originale per banda. Abbiamo suonato come sempre ovvero mettendocela tutta, commettendo errori, in alcuni casi meglio che in prova in altri peggio… ci siamo comunque – come sempre – divertiti! Al termine del concerto ci hanno chiesto un bis e considerando che erano passate oltre due ore dall’inizio del concerto lo considero un aspetto positivo!

concerto noi

Dopo il concerto ci siamo diretti all’agriturismo gestito da un bandista dove c’erano due lunghissimi tavoli apparecchiati (eravamo quasi 150 persone!). Cibo ottimo e compagnia ancor di più. Pezzo forte della serata la possibilità di spillare la birra al self service ed il dessert a base di pesche: delizioso! La serata conviviale si è protratta a lungo e verso le 2:30 siamo tornati in albergo per il riposo del giusto!

la cena

 

cena_ragazze

 

io e marco

La domenica mattina sveglia presto perchè alle ore 8:00 dovevamo fare colazione per poi iniziare le varie visite. Un simpatico fuori programma è stato organizzato da Paolo Stabile presso l’azienda agricola Rigonat dove alle 9 di mattina ci aspettava una visita guidata alla cantina ed una degustazione di vini: ci siamo fatti onore sopra tutti il nostro maestro che ha voluto (si sa è uno puntiglioso) assaggiare TUTTI i vini prima di procedere all’acquisto. Abbiamo preso anche un paio di box di vino per annacquare degnamente (alle prossime prove) il ricco cesto di cibo che ci è stato offerto al termine del concerto… si sà il bandista soffre molto la sete!

Da notare come la degustazione è apprezzata da bandisti grandi e piccini

Da notare come la degustazione è apprezzata da bandisti grandi e piccini

Abbiamo quindi proseguito al REDIPUGLIA e la visita è stata senz’altro emozionante. Come abbiamo avuto modo di confrontarci se mondato da tutte le retoriche nazionalistiche un monumento ai caduti deve essere un monito per dire no incondizionato a tutte le guerre! Nelle guerre non ci sono buoni o cattivi: ci sono da entrambi gli schieramente persone che non hanno chiesto di andare a morire.

redipuglia

Per l’ora di pranzo siamo andati a Terzo D’Aquileia dove accanto al municipio una tensostruttura ci ha ‘calorosamente’ accolto. Fortuna che il dispenser della birra alla spina ha soccorso le gole arse dal sole del mattino. Una grigliata imperiale ci ha rimesso in forze per affrontare la visita del pomeriggio a Trieste per la quale siamo partiti dopo esserci scambiati gli ultimi saluti e la promessa di un arrivederci a presto, con gli amici di Cervignano.

grigliata imperiale

Grigliata Imperiale

La visita alla città di Trieste ha avuto un solo neo: troppo poco tempo e troppe cose belle da vedere. Abbiamo capito che ci dobbiamo tornare con più tempo per poter meglo godere con calma delle bellezze della città e l’accoglienza dei triestini. La foto ufficiale della gita è di Giuliano Berti!

trieste

Nel pieno rispetto del programma della gita alle 18 siamo ripartiti alla volta di Segromigno che abbiamo raggiunto alle ore 23:30.

Il bilancio è senz’altro positivo. Un merito speciale va senz’altro a Elisa che ha gestito con pazienza e determinazione la fase della prenotazione delle camere, reperito le guide e controllato lo svolgimento di tutte le attività in programmma… senza dimenticare la presentazione del concerto che ha affascinato tutti i presenti.

Elisa e Vito
Una cosa molto bella è poi stata vedere come giovani e meno giovani sono stati assieme condividento questa esperienza. Ridendo e scherzando fra noi, rispettosi gli uni degli altri: è questo un altro bel risultato della gita. Altro aspetto importante della già è avere la possibilità di condividere la passione per la banda anche assieme ai familiari (non musicanti) che spesso non possono capire, stando a casa, quanto sia bello stare in questo gruppo.

Un ultimo monito: non lasciare mai un bandista solo in una cantina!

mauro

Concerto di S.Stefano

La banda organizza anche per questo anno il tradizionale concerto di S. Stefano.

Si terrà il giorno 26 dicembre 2015 alle ore 16 (ingresso libero) nella splendida Pieve di Segromigno in Monte (dedicata a San Lorenzo) che proprio in questa estate ha concluso il lungo lavoro di restauro che l’ha restituita splendente e luminosa come non mai.

Il concerto conclude idealmente il programma dei festeggiamenti per i 130 anni di fondazione della nostra banda e sarà quindi l’occasione giusta per scambiarsi gli auguri per le feste natalizie e gli auguri per questo speciale compleanno.

In programma musiche di Puccini, Bellini, Ketelbey, Strauss, Lehar, ?ajkovskij assieme ai classici brani della tradizione natalizia che saranno eseguiti assieme al coro San Lorenzo diretto dalla maestra Piera Linguiti.

Locandina Natale 2015

 

Santa Cecilia 2015

Il giorno 29 novembre 2015 festeggeremo S.Cecilia: patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti. Sarà una occasione per stare insieme e condividere le emozioni di questo anno ricco di eventi e di soddisfazioni.

Cecilia_Raphael

Questo il programma:

  • ore 11:00 Santa Messa
    • la funzione – animata dalla nostra filarmonica assieme al coro parrocchiale “S.Lorenzo” – si terrà presso la Pieve di S. Lorenzo a Segromigno in Monte

 

  • ore 13:00 Pranzo Sociale
    • presso i locali parrocchiali di Segromigno in Monte

 

 

Presentazione del libro sui 130 anni della filarmonica

 

 

 

Si è svolta domenica 5 ottobre 2015 la presentazione del volume “Filarmonica Giacomo Puccini di Segromigno in Monte 130 anni”.

Nella bella cornice di Villa Mansi a Segromigno in Monte alla presenza del sindaco Luca Menesini, del presidente della fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Arturo Lattanzi, del presidente dell’ANBIMA Nazionale Giampaolo Lazzeri assieme all’editore Romano Citti ed al co-Autore Aldo Berti.

La conferenza ha ripercorso i passaggi chiave che hanno portato alla realizzazione del volume grazie al lavoro di ricerca di Michele Martinelli e Lorenzo Petretti aiutati dal giornalista Franco Barghini.
conferenza

 

 

 

 

 

Il libro viene distribuito gratuitamente – grazie anche al contributo della fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e di alcuni sponsor privati – a tutte le famiglie del nostro paese con una capillare azione porta a porta.

 

La copertina del libro

Al termine della conferenza si è tenuto un concerto aperitivo nella splendida sala principale della villa. Sotto la direzione del maestro Carlo Bardi si sono esibiti assieme alla filarmonica il tenore Enrico Nenci ed il soprano Simona Bertini

 

concerto

Dopo il concerto è stato il momento di festeggiare il compleanno della banda grazie ad un ricco e gustoso rinfresco organizzato dal supermercato Sigma di Segromigno che ha offerto a tutti i presenti una bellissima crostata di compleanno!

catering

 

Ecco infine due belle immagini che rimarranno per sempre nella storia della nostra banda! La prima la ‘nostra’ bella villa immortalata da Giuliano Berti

villa

la seconda una spettacolare immagine – foto di Frediana Chelini – che cristallizza e tramanderà ai posteri la bellezza del nostro paese e la gloria della nostra associazione!

Foto130anni_LoFi

 

130 anni: Gran Concerto in Piazza

L’evento clou dei festeggiamenti per i 130 anni della nostra filarmonica sarà il concerto che si svolgerà sul piazzale della pieve di S.Lorenzo a Segromigno in Monte il giorno 5 settembre alle ore 21:15 (ingresso libero)

Il concerto – diretto dal maestro Carlo bardi – ripercorrerà le pagine di musica più belle e significative per la nostra filarmonica dalla sua fondazione ai giorni nostri.

La bellissima pieve romanica del XII secolo appena restaurata farà da splendida cornice al concerto che vedrà la participazione di tre straordinari interpreti nonchè cari amici della filarmonica: Sara Bergamini, Enrico Nenci e Natalia Valli.

Vi apsettiamo numerosi!!!

 

In caso di pioggia il concerto si terrà nel salone parrocchiale.programma di sala 5 settembre 2015

130 Anni – Estate in Villa …Lazzareschi

Proseguono i festeggiamenti per i 130 anni dalla fondazione della Filarmonica Giacomo Puccini di Segromigno in Monte.

Dopo il week end appena passato che ha visto l’esibizione – in Piazza Lazzareschi a  Segromigno in Monte in collaborazione con il CCN “Indiana e d’intorni”- di tre bande folkroristiche (Borgo a Buggiano, Nozzano e Quiesa) e della banda Mandamentale di Cervignano del Friuli (UD) gli eventi proseguono con il tradizionale concerto in Villa.  Quest’anno l’evento della banda di Segromignno è inserito nella rassegna “Estate in Villa” organizzata dall’amministrazione comunale di Capannori.

 

una immagine del concerto del 2013 con il tenore Enrico Nenci ed il soprano Natalia Valli

una immagine del concerto del 2013 con il tenore Enrico Nenci ed il soprano Natalia Valli

Per domenica 19 luglio è quindi in programma un Gran Galà Lirico che si terrà a Villa Lazzareschi – Via Tofori,78  fraz. Camigliano (LU) – che vedrà la partecipazione del soprano Natalia Valli e del Tenore Leonardo Melani. Il programma predisposto dal maestro Carlo Bardi prevede l’esecuzione di arie d’opera (Puccini), operette  e Canzoni Celebri dall’800 e ‘900 in alternanza ai brani strumentali che hanno fatto la storia della filarmonica segromignese. L’inizio è alle ore 21,15 ad ingresso libero.

questo il programma:

J. De Haan Ross Roy
A.L. Webber Jesus Christ Superstar Medley dal Musical
A.C. Gomes Il Guarany Ouverture
G. Puccini Tosca Vissi d’arte
G. Puccini Tosca E lucevan le stelle
E. Morricone Moment for Morricone Medley da “Il buono, il brutto, il cattivo” e “C’era una volta il west”
E. Kalman La principessa della Czarda Haia! Haia!
T. Manlio Voglio vivere così
J. Offenbach Orfeo all’Inferno Ouverture
AA.VV Rapsodia Napoletana Canzoni celebri dell’ottocento

 

130 anni di musica e storia della Filarmonica G.Puccini di Segromigno in Monte

Ci siamo!

sono in programma per questa estate i festeggiamenti per i 130 anni della nostra filarmonica.

Il programma prevede 3 serate in paese realizzate in collaborazione con l’amministrazione comunale di Capannori, la fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e del Centro Commerciale Naturale di Segromigno in Monte “Indiana e d’intorni”.

CCNSegromignoinMontecomune di capannori

logocrlu
10 Luglio 2015 Raduno Bande Folkloristiche 
Filarmonica “G. Pacini” –  Gruppo Folkloristico La Sorgente di Quiesa
Corpo Musicale “G. Puccini” – Gruppo Folkloristico “La Castellana”? di Nozzano
Complesso Filarmonico “G. Puccini” e Gruppo Majorettes di Borgo a Buggiano
Filarmonica G.Puccini di Segromigno in Monte
ore 21:15 – Segromigno in Monte loc. Piaggiori
11 Luglio 2015 Concerto Bandistico
Banda Mandamentale di Cervignano del Friuli (UD)
ore 21:15 – Segromigno in Monte loc. Piaggiori
19 Luglio 2015 Galà Lirico
Filarmonica G.Puccini di Segromigno in Monte
Tenore Leonardo Melani
Soprano Natalia Valli
Maestro Carlo Bardi
ore 21:15 – Camigliano Villa Lazzareschi
 
5 Settembre 2015 Gran Concerto in Piazza
Filarmonica G.Puccini di Segromigno in Monte
con la partecipazione di Ilaria Della Bidia
Maestro Carlo Bardi
ore 21:15 –  Segromigno in Monte Piazzale della Pieve di S.Lorenzo
locandina130anni_LF
comune di capannori